Maison Margiela

25 anni fa Margiela inventava l’oversize e da allora nessuno lo sa fare come loro.
Gli abiti di Margiela danno l'impressione di essere mal adattati: i vestiti sono raramente realizzati per seguire le linee del corpo, optando invece per l'alternativa XXL. Gli abiti sono spesso ispirati più alle regole dell'architettura e della scultura che alla sartoria classica. Le sagome d'avanguardia permettono che i vestiti siano fluidi nel genere contraddicendo la norma per diventare simbolo di silenziosa sicurezza ed esclusività.